8. Il segreto della Dea Afrodite

Storia della dea greca dell'amore e della bellezza

Sono a Cipro da quasi tre settimane e ancora non sono riuscito a visitare l’isola. Sono in isolamento, anche se sono un Budsies. Non è servito a nulla dire che secondo gli esperti io sono immune al “virus con la corona” ?… Arrivando da un altro paese, dalla Germania più precisamente, i ciprioti mi hanno subito confinato in quarantena. Uffa!

Ma è quasi finita, manca poco ormai. Tra qualche giorno potrò iniziare la mia missione.

Ecco l’ultimo messaggio che ho ricevuto dal Comitato Internazionale Esploratori:

Carissimo Theodore,

siamo felici di sapere che sei riuscito a raggiungere Cipro senza grossi problemi. Ti invio alcune indicazioni per la tua spedizione di ricerca, in modo che tu possa sfruttare questi giorni di isolamento per iniziare ad approfondire i temi salienti della missione. 

(Clicca sull’allegato per aprire il documento!)

Comitato Internazionale Esploratori - Theodore l'esploratore

E tienici aggiornati, mi raccomando. Contiamo su di te!

Un saluto e a presto,

Filomena Willis

Comitato Internazionale Esploratori

Che dire, non mi resta che studiare e contare i giorni che mancano all’inizio della mia avventura!

Nel frattempo, posso consolarmi con un bellissimo panorama cipriota. Guardate un po’ cosa vedo dal mio balcone in questo momento:

Cipro - Il diario di viaggio di Theodore l'esploratore

Non male, no? 😉

6 commenti su “8. Il segreto della Dea Afrodite”

    1. Theodore B. Fox

      È vero, i documenti del C.I.E. (Comitato Internazionale Esploratori) sono sempre molto dettagliati.
      Grazie mille, Nonna Pitilla! Riferirò il complimento. 😉

    1. Theodore B. Fox

      Eh sì, Mr Twiki. Sto contando i giorni e i minuti… ⏱️ Non vedo l’ora di dare inizio alla mia avventura!

  1. Il panorama è davvero spettacolare!! Mi spiace che la tua avventura si sia interrotta per un po’ ma almeno la vista è così bella da sollevare il morale a tutti…

    1. Theodore B. Fox

      Grazie Alix. 🙂 La piccola interruzione è stata abbastanza piacevole in effetti. Un panorama del genere vale l’attesa!

Rispondi